La barba di tendenza per l’autunno/inverno 2017-2018

Sdoganata ormai definitivamente, la barba maschile è sempre più una scelta di stile: sexy per le donne, intrigante (e comoda, ma a patto che sia curata) per chi la porta.

 

 

In declino in fenomeno hipster e il suo esercito di barbuti di nuova generazione, è ora che la barba si fa interessante. E per intenditori.
Insomma, qual è la barba di tendenza per l’autunno/inverno 2017-2018? A capirlo ci aiuta Bullfrog, che con i suoi numerosi barber shop rappresenta l’osservatorio previlegiato non solo per monitorare l’andamento della moda, ma anche per proporre idee e prodotti a chi sa che la barba non è un semplice accessorio, ma un tratto di stile da curare e rinnovare.

Sempre più uomini sono disposti a sperimentare quando si parla di barba, imparano a conoscere i nomi dei tagli, si affidano ai barbieri specializzati per scegliere il look più adatto a loro e per concedersi un po’ di relax in una barberia che coniughi le atmosfere di un tempo con il cutting edge contemporaneo in fatto di barba, baffi e capelli.
Ecco allora, dal mondo Bullfrog qualche previsione su ciò che gli uomini indosseranno sul viso nel prossimo autunno/inverno 2017.
Innanzitutto, si accorciano le lunghezze: meno barbe a dismisura, più ordine e uniformità. Poiché molti uomini devono domare una barba che cresce a velocità diversa a seconda delle zone del viso, grooming professionale e l’utilizzo di una spazzola da barba diventano un must.

 

 

Le barbe di tendenza per l’autunno/inverno 2017-2018 diventano più corte ma anche più squadrate: come la boxed beard che valorizza la linea della mascella conferendo un aspetto decisamente virile.
E ricordate, cari uomini: barba e capelli vanno sempre in tandem. Una regola di stile imprescindibile, che quest’anno prevede capelli sfumati in modo tale da non evidenziare lo stacco tra le due zone, per un aspetto fluido e elegante.

Tornano in auge anche baffi e basette, dettagli vincenti di un look stiloso: i baffi si ispirano agli ’70, naturali o Chevron alla Magnum PI, oppure possono essere più artistici e definiti da curare con la cera baffi per dandy del nuovo millennio.

Qualsiasi sia lo stile prescelto, la barba di tendenza dell’autunno/inverno 2017 deve essere morbida, pulita e lucida più che mai: lo dicono gli esperti di Bullfrog, che per aiutare i barbuti contemporanei lanciano una Pasta Esfoliante Lavabarba in Limited Edition (con questa è ufficiale, uomini, vi curate più di noi fanciulle!).
Perfetta come trattamento preparatorio a un full beard reshaping effettuato in barberia, va applicata su barba e viso umidi e massaggiata: le particelle esfolianti a base di granelli di zucchero, addolcenti e idrosolubili rendono la barba più soffice e il risciacquo più facile. La fragranza con una nota aromatica-tabacco ricorda il classico prodotto da barbiere, reso più originale e moderno da una golosa aggiunta di vaniglia. La formula contiene uno speciale ingrediente anti-odore di origine vegetale, ideale per eliminare dalla barba odore di cibo o di fumo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Facebook