Dieci cose da fare a Rimini

A Rimini le cose da fare e da vedere non mancano di certo.

 

 

Non solo perché è una delle località balneari più famose della Riviera Romagnola, ma soprattutto perché al di sopra degli ombrelloni c’è tutto un mondo da scoprire. Una città fatta di ospitalità calorosa, storia, cultura, divertimento in un concentrato di “arte del vivere” che rende indimenticabile ogni vacanza.

 

1 - Tour della Rimini Romana

 

Rimini è una città romana. Fondata nel 268 a.C., l’antica Ariminum è figlia di un insediamento di 6mila coloni, inviati sulle rive del fiume Marecchia, divenuta nel tempo una delle città più importanti dell’Impero. Oggi del passaggio dei romani a Rimini, rimangono alcuni dei monumenti più interessanti del centro storico. Partendo dall’Arco d’Augusto, il più antico tra gli archi superstiti, sino ad arrivare al Ponte di Tiberio (attraverso corso d’Augusto, arteria principale della città storica), vecchio di oltre 2mila anni. Uno dei pezzi più caratteristici della Rimini romana è la Domus del Chirurgo, la casa di un medico che operò nel II secolo d.C., noto come Eutyches. La Domus è ben conservata, si vedono ancora gli antichi pavimenti a mosaico e le mura divisorie; mentre, nel vicino Museo della Città, sono conservati gli oltre 150 strumenti medici ritrovati nell’insediamento.

 

2 - Un giro sulla ruota panoramica
Da qualche anno ai piedi del porto di Rimini - in piazzale Boscovich, per la precisione - c’è una grande ruota panoramica. Questa è una delle strutture con tecnologia più innovativa in Europa, è alta 55 metri e ospita 28 cabine. Il panorama che si gode dall’alto merita il prezzo del biglietto.

 

 

3 - Biennale del disegno
A partire dal 23 aprile, e sino al 10 luglio, Rimini è capitale del disegno italiano. 27 mostre, 27 luoghi diversi, 2mila disegni in giro per la città per la seconda edizione di un evento che porta artisti e opere da tutto il mondo. Design, architettura, cinema d’animazione, scultura, pittura, passando per teatro, cinema e illustrazioni di ogni tipo. Tra tutte le mostre segnaliamo quella dedicata ad Andrea Pazienza al Teatro Galli, nella centralissima piazza Cavour. Qui, tutto il programma della Biennale del disegno 

 

4 - Tour della Rimini felliniana

 

Rimini è la città che ha dato i natali al grande maestro del cinema Federico Fellini. Infatti, molti dei grandi capolavori felliniani hanno questa città come protagonista. Da Amarcord ai Vitelloni, i luoghi di quelle storie sono oggi visitabili, vengono addirittura organizzati dei tour, alla ricerca dei luoghi che non solo hanno caratterizzato le pellicole del regista ma anche la sua vita.

 

5 - Notte Rosa

 

Appuntamento imperdibile per chi si trova in zona nel primo week end di luglio. Lungo 170 km di costa, infatti, prende vita il Capodanno dell’estate, con spettacoli, concerti e fuochi d’artificio sulla spiaggia. Molto suggestivi i concerti all’alba in spiaggia. Tutti gli eventi sono gratuiti. A Rimini, quest’estate, salirà sull’ambito palco di Piazzale Boscovich l’artista catanese Carmen Consoli.

 

6 - Parchi divertimento

 

La Romagna è storicamente patria dei parchi divertimento in Italia. Da Mirabilandia all’Aquafan, passando per Fiabilandia, l’Aquario di Cattolica, Italia in Miniatura e Oltremare. Si tratta di strutture aperte prevalentemente nel periodo estivo che sono diventate nel tempo punto di riferimento del divertimento italiano. Rimini, nello specifico, ospita Italia in Miniatura e Fiabilandia.

 

7 - Terme e benessere
La città vanta la presenza di una struttura termale direttamente sulla spiaggia. Una Spa per rilassarsi e diversi percorsi specifici per la cura della persona a pochi passi dal mare. Dal sito internet di Riminiterme è possibile acquistare pacchetti benessere di ogni tipo.

 

8 - Tour gastronomico
Siamo nella patria della piadina, ma anche della cucina della tradizione romagnola che incentra gran parte dei suoi piatti sull’utilizzo di pesce fresco dell’Adriatico. Se è vero che chi si trova a Rimini non può andar via senza aver addentato una piadina, è altrettanto vero che meritano una sosta anche i ristoranti di pesce, molto spesso con menù che variano a seconda della materia prima che i ristoratori hanno trovato al mercato cittadino.

 

9 - Tour delle rocche malatestiana da Rimini all’entroterra

 

Parte da Rimini ma si sviluppa anche in diversi paesi dell’entroterra il tour delle rocche malatestiane. Rimini, infatti è circondata da borghi (dalla Valconca alla Valmarecchia) medievali, con tanto di mura di protezione e rocche fortificate atte a proteggere le città dagli attacchi dei nemici. Molto suggestiva la rocca di San Leo che ospitò la prigionia di Cagliostro, il Castello di Montebello divenuto famoso per la leggenda del fantasma di Azzurrina, la bambina che ancora apparirebbe tra queste mura, in particolari giorni dell’anno.

 

10 - Vi lasciamo liberi di vagare

 

Vi consigliamo di vagare liberamente per Rimini. Contrariamente a quanto si pensi, infatti, questa è una città molto eclettica con un territorio vasto e vario, molto ricco di cultura oltre che di eventi. Se pensate di organizzare una vacanza a Rimini, potete utilizzare questo portale per trovare una sistemazione  mentre per rimanere sempre aggiornati sugli eventi del territorio potete consultare il sito della Provincia dove sono disponibili anche molte mappe per le visite tematiche della città, come il tour felliniano e quello della Rimini romana, di cui vi abbiamo parlato.

 

 

ALTRE DIECI COSE DA FARE A...
San Francisco Miami Chicago New York Boston
Montreal Helsinki Amsterdam Praga Strasburgo
Parigi Bordeaux    
Madrid Berlino Londra
Madeira Mauritius    
Sudafrica Malaga  Marsiglia
Pechino Melbourne Tokyo Mosca  Lisbona
Marche Basilicata Calabria Milano  Genova
Salento Strasburgo  Utrecht Irlanda Minorca 
         
         
         
         

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su Facebook