Intimo perfetto

Quando si parla di biancheria intima solitamente il primo pensiero va a pizzi, push up e perizomi super sexy per occasioni piccanti. Ma questo è solo uno dei motivi per i quali è importante scegliere l'intimo giusto.

Non bisogna sottovalutare la scelta dell'intimo in base all'outfit programmato perché, per un risultato di stile, si deve partire proprio dall'intimo.

 

Reggiseno
È fondamentale scegliere la coppa giusta (B-C-D), ma non basta solo regolare le spalline perché calzi a perfezione. Scegliete il modello più adatto al vostro corpo.

Riguardo alla scelta tra pizzo o no ognuno ha i propri gusti, ma se dovete portarlo con una maglia trasparente o molto attillata è sempre meglio optare per un reggiseno liscio e possibilmente color nude. L'effetto nudo è molto più chic e risulta anche molto accattivante.

No assoluto alle spalline trasparenti in lattice. Sono poco chic, lasciano brutti segni sulla pelle e non sono mai trasparenti, soprattutto dopo qualche volta che le usate.

 

Slip
In questo caso, niente di rilevante da dire. Lo slip è un classico sempre presente, anche se ultimamente sembra uscito un po' di scena.

 

Perizoma e Brasiliana
Il perizoma ha varie sfaccettature, dallo string al più largo fino alla brasiliana. Attente solo ad utilizzare quello giusto. Con il pantalone molto attillato o il leggings è meglio un perizoma mentre con gli abiti è meglio utilizzare una brasiliana rigorosamente senza cuciture.

 

Coulotte
Ritornate in voga recentemente, le coulotte sono per me l'intimo irrinunciabile. Oltre a essere comodissime sono molto, molto sexy.

Per tutti questi modelli di mutandine è importante dire che la scelta dovrebbe sempre ricadere su modelli senza cuciture (taglio laser). Il colore è importante solo se il pantalone è bianco o trasparente: in questi casi bisogna usare un colore carne nude rigorosamente senza pizzo
Assoluto “pollice-verso” per il perizoma bianco sotto capi bianchi. Poco di stile.

Che si abbia il fianco più o meno morbido dobbiamo stare sempre attente ai segni... quindi optiamo per modelli meno stringati ma con la banda sul fianco che non stringa troppo.

 

Ricordate: anche se non si vede l'intimo è la base di un outfit perfetto. Pensatelo come fosse un fondotinta: bisogna usare la base giusta per avere un trucco perfetto!

Dal blog Margot GetIT 

 

 

 

Condividi su Facebook