Regole antiage per la pelle del viso e del corpo

Già dopo i trenta e, ahimè, ancora di più dopo i quaranta guardarsi allo specchio alla mattina può iniziare a non essere più una bella sorpresa.

 

 

Qualche nuova e poco desiderata rughetta che fa capolino intorno agli occhi, la pelle del decolletè che perde pian piano l’originario turgore, le macchie solari ricordo di esposizioni ai raggi UVA poco oculate…
Insomma, urge correre ai ripari, ancora di più in estate quando ci prepariamo ad “affrontare” una nuova stagione di bagni solari e stravizi alimentari.
E allora cosa fare per combattere i radicali liberi causa del nostro invecchiamento epidermico?
Far tesoro di queste semplici regole antiage per curare la pelle del viso e del corpo e rallentare le tanto odiate rughe di espressione. In modo naturale.

1. Usare una buon siero da notte. Mentre la pelle del viso e del décolleté si riposa con noi durante il sonno, non dimentichiamo mai di nutrirla e aiutarla nel difficile compito di rigenerarsi. Ancora meglio delle creme da donne, spesso troppo grasse, un siero che inviti la pelle ad aprirsi ai processi specifici della notte, le restituisce energia, vitalità e turgore. La pelle del viso non viene eccessivamente nutrita, ma invitata naturalmente a rigenerarsi. Ottimo il nuovo Nuovo Siero per la notte Dr. Hauschka, bio e naturale al 100%.

 

2. Esfoliare la pelle del corpo una volta alla settimana. L’esfoliazione è un gesto di bellezza importantissimo, perché aiuta a liberare i pori della pelle ostruiti dal sebo, a eliminare in profondità i residui di make up e a restituire alla pelle di tutto il corpo tonicità eliminando le cellule morte che la rendono opaca. Ottimo lo Scrub Corpo Nutriente - Zuccherino Equilibra, speciale mix di sale marino, zucchero di canna e oli vegetali naturali che esfolia, illumina e nutre la pelle del corpo. Mentre i sali marini svolgono un’efficace azione “antiacqua”, lo zucchero di canna esfolia delicatamente e in più ha un’azione idratante. La base burrosa del prodotto nutre e dona morbidezza alla pelle del corpo. A mantenere l’epidermide giovane ci pensa la Vitamina E, dalla potente azione antiossidante.

 

3. Bere tanta acqua… e non solo! Buona abitudine quotidiana, oramai lo sappiamo, ottima per idratare la pelle, controllare il peso corporeo ed eliminare i liquidi in eccesso, è bere tanta acqua, almeno due litri al giorno. In più, al risveglio, quando la pelle del viso è pulita e assetata, vaporizzate sul viso dell’acqua di fiori o un tonico delicato e applicate la crema idratante solo dopo un’oretta: è un piccolo segreto di bellezza dalla grande efficacia. Provare per credere.

 

4. Usare il contorno occhi anche per le labbra. Il contorno labbra è una delle zone più difficili, specchio degli anni che passano: i muscoli del viso, infatti, non si rilasciano come quelli del corpo ma si accorciano a forza di contrarli. Per ritardare l’apparizione delle rughe attorno alla bocca, il segreto è applicare ogni sera un prodotto per contorno occhi a base di retinoidi, che consentono di “lisciare” la zona critica.

 

5. Massaggiare il viso al risveglio. Appena sveglie, provate a massaggiare il viso come se cercaste di stendere i tessuti contratti dalla notte lisciandoli vero l’esterno. Allungate le fasce muscolari facendo scorrere gli indici sulla fronte dai lati del naso verso le tempie e lungo le sopracciglia.

 

6. Usare sempre una crema solare protettiva per il viso. Non solo sulla spiaggia o in vacanza in montagna, ma ogni giorno dell’anno, anche in città, soprattutto dall’inizio della primavera in avanti.
Prima di uscire, quindi, è meglio proteggere la delicata pelle del viso con una crema con schermo solare adatto al proprio fototipo e con un fattore protettivo non inferiore a 15. Eviterete di trovarvi faccia a faccia con antiestetiche macchie solari e rughette di espressione.

 

7. Bere una spremuta d’arancia al giorno. Ripara i danni del sole e dello stress, stimolando la sintesi del collagene per l’alto contenuto in vitamina C combinata con antocianosidi dall’alto potere antiossidante.

 

8. Fare movimento fisico ogni giorno. Non serve essere dei patiti del fitness per aiutare la nostra pelle a combattere i radicali liberi. Basta camminare almeno 30 minuti al giorno per tonificare cosce e glutei e, in più, ossigenare la pelle che ritrova lucentezza e turgore.

 

 

 

Condividi su Facebook